Ronaldo via dalla Juventus se la stagione finisce con zero titoli

CR7 via in anticipo se Sarri non vince nulla: l’ipotesi della Gazzetta dello Sport

ronaldo via juventus zero titoli

Nemmeno Cristiano Ronaldo si sta salvando dalla furia dei tifosi della Juventus. Il campione portoghese non è andato in gol nelle ultime quattro partite e sono davvero in tanti i supporters bianconeri che gli chiedono di “darsi una mossa”. Chi pronosticava in estate un CR7 pronto a sfondare nuovi record grazie agli schemi offensivi di Maurizio Sarri, è rimasto molto deluso. Anzi, al cinque volte pallone d’oro gli assist arrivano con il contagocce e quando va in gol lo fa prevalentemente al termine di iniziative personali. La sorella Elma è stata chiara dopo la finale di Coppa Italia: “Non si può giocare così”, scaricando sostanzialmente le colpe sull’allenatore.

Ronaldo è evidentemente deluso e amareggiato, mai nella sua carriera aveva perso due coppe consecutive. Probabilmente non sta attraversando un periodo di forma particolare, nonostante durante il lockdown si sia allenato molto, ma prendersela anche con il numero uno al mondo è conferma di una tifoseria sull’orlo di una crisi di nervi. Che con Sarri il portoghese stia facendo difficoltà è purtroppo sotto l’occhio di tutti e nessuno può dimenticare le sostituzioni che hanno fatto infuriare CR7 ad inizio stagione. Di recente il tecnico gli ha chiesto nuovamente di fare la prima punta, ma è un ruolo che il campione lusitano non riesce e non vuole fare.

Ronaldo via dalla Juventus prima del 2022?

Insomma, nonostante abbia un contratto fino al 2022, secondo ipotesi paventate oggi dalla Gazzetta dello Sport, Ronaldo potrebbe andare via dalla Juventus con due stagioni d’anticipo se la stagione si concludesse senza portare a casa nemmeno un titolo (obiettivo minimo il campionato). Dove? Le proposte non gli mancano da Inghilterra (si parla di una mega offerta del Chelsea), Cina, America (Los Angeles e Miami su tutti)… È curioso, comunque, che in tanti chiedevano l’addio di Allegri perché altrimenti Ronaldo ne avrebbe sofferto e sarebbe andato via e invece CR7 rischi di lasciare Torino per il suo successore…