Juventus news

Ronaldo squalificato per un turno in Champions

ronaldo squalifica champions

Cristiano Ronaldo squalificato per un turno dopo l’espulsione di Valencia: il portoghese salterà solamente Juventus-Young Boys

Cristiano Ronaldo è stato squalificato per una sola giornata dall’Uefa in seguito all’espulsione maturata in Valencia-Juventus. Il campione portoghese ha così evitato una sanzione più pesante e salterà solamente la gara casalinga contro lo Young Boys, mentre sarà regolarmente in campo all’Old Trafford contro il Manchester United.

Ronaldo | Oggi il verdetto dell’Uefa

Cristiano Ronaldo sarà oggi squalificato dall’Uefa: quante partite di Champions League dovrà saltare? C’è molta attesa presso la sede della Juventus alla Continassa, ma al contempo tanto ottimismo considerato che tutto il mondo ha visto quanto accaduto la settimana scorsa al Mestalla, quando la Vecchia Signora ha battuto il Valencia per 2-0. CR7 è stato espulso dal tedesco Brych per aver messo una mano in testa a Murillo “spazzolandogli” sostanzialmente i capelli. Sicuro un turno di stop, non dovrebbero esserci sanzioni più pesanti da parte dell’Uefa, consapevole che già il rosso diretto sia stato un provvedimento esagerato nei confronti del numero 7 della Juve.

Rispetto al regolamento italiano, in Europa c’è la possibilità di visionare la prova TV anche in caso di episodi già valutati dall’arbitro, ma sperare che addirittura Ronaldo venga graziato è davvero troppo. Tutto fa pendere la bilancia verso un turno di stop, ma la pena potrebbe essere aumentata fino a tre solo nel caso in cui l’arbitro e i suoi assistenti abbiano messo a referto una “condotta violenta”, che non sembra proprio rappresentare questo caso. Insomma, Allegri ha messo in conto di non avere a disposizione CR7 per la prossima sfida di Champions all’Allianz Stadium contro lo Young Boys.

Ronaldo squalificato più di un turno? Sarà ricorso

Una sfida tutt’altro che proibitiva e che i campioni d’Italia possono affrontare e vincere tranquillamente senza il 5 volte pallone d’oro. L’importante è avere a disposizione CR7 nella delicata trasferta di Manchester contro lo United dei separati in casa Pogba e Mourinho. In quel contesto il suo carisma e la sua esperienza internazionale saranno fondamentali. Insomma, si attende il verdetto dell’Uefa in giornata e nel caso in cui lo cose non andassero come prevede la Juventus e sarà data più di una giornata di squalifica, il ricorso sarebbe un passo obbligato.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi