Ronaldo, Santos smentisce Sarri: “E’ in forma e giocherà”

Dopo la sostituzone con il Milan Sarri aveva detto di CR7: Va ringraziato perché gioca anche se non sta bene”

ronaldo santos sarri

Continua il mistero sulle condizioni di Cristiano Ronaldo. Il ct Fernando Santos, alla vigilia di Lituania-Portogallo, ha confermato che CR7 non abbia nulla e che sarà regolarmente in campo. Dichiarazione di carattere opposto a quelle di Maurizio Sarri. Dopo la partita vinta con il Milan, con tanto di fuga dall’Allianz Stadium del portoghese in seguito alla sostituzione avvenuta al 55’, il tecnico della Juventus aveva dichiarato: “Ronaldo va ringraziato perché non sta bene e gioca lo stesso”. Lo stesso allenatore della Vecchia Signora aveva parlato di un problema al ginocchio che impedirebbe al 5 volte pallone d’oro di allenarsi bene e giocare al meglio.

Santos: “Se Ronaldo non stava bene…”

Non la pensa allo stesso modo Santos, che oggi ha dichiarato: “Se non fosse in forma non lo avrei chiamato. Tutti vogliono sapere di Ronaldo, ma questo accade solo perché è lui ed è il migliore al mondo – ha proseguito -. Sta bene e giocherà”. Dichiarazioni di circostanza? Sta di fatto che all’ennesima domanda su CR7 il ct del Portogallo si è un po’ risentito invitando tutti a fare domande sulla partita di domani: “Questa conferenza non riguarda Cristiano Ronaldo, ma il Portogallo e il match con la Lituania”.

Qualcosa non torna insomma: possibile che le condizioni del numero 7 della Juventus siano migliorare miracolosamente in 24 ore visto che Sarri sostiene sia da molto tempo che il portoghese scende in campo condizionato da problemi fisici?