Ronaldo replica a Spadafora: “Non ho violato nessun protocollo” (VIDEO)

CR7 durante una diretta Instagram tranquillizza tutti sulle sue condizioni e risponde al ministro Spadafora

Cristiano Ronaldo tranquillizza tutti durante una diretta Instagram. Il numero 7 della Juventus, positivo al coronavirus, sta “scontando” la sua quarantena nella villa torinese, dopo averla iniziata nel ritiro del Portogallo. “Come vedete sto bene. Sono asintomatico e questa notte ho dormito bene”, dichiara CR7 per spegnere le tante illazioni e speculazioni venute fuori nei giorni scorsi. “Vi volevo ringraziare per i tanti messaggi di supporto che mi avete mandato – prosegue – Spero di tornare presto ad allenarmi, giocare e godermi la vita. La quarantena la sto passando a casa, a Torino. La mia famiglia vive in un altro piano di casa e non abbiamo contatti. Quando stai bene di testa non hai problemi. È difficile non avere contatti, ma il protocollo è questo e lo devo rispettare”.

Ronaldo replica a Spadafora

Poi la stoccata al ministro Vincenzo Spadafora: “Ho sentito che un personaggio italiano ha detto che ho violato il protocollo. E’ una bugia. Sono rientrato dal Portogallo perché io e la mia squadra ci siamo assicurati di rispettare tutte le procedure. Sono tornato in Italia in aeroambulanza e non ho avuto contatti con nessuno neanche a Torino”, chiosa Ronaldo.