Ronaldo al PSG nel 2021? Ecco cosa c’è di vero

Nei giorni scorsi sono circolate (nuove) voci su un possibile addio di Ronaldo alla Juve con un anno di anticipo

ronaldo psg 2021

Dalla Spagna giungono voci secondo cui Cristiano Ronaldo lascerà la Juventus al termine di questa stagione per trasferirsi al Paris Saint Germain. Innanzitutto c’è da sottolineare che CR7 ha ancora un contratto di due anni con la Juve, ma che la versione dei media iberici non è del tutto inverosimile. Alla base del possibile divorzio tra il campione portoghese e la Vecchia Signora ci sarebbe una necessità di svecchiamento ulteriore della rosa oltre che la volontà di liberarsi di uno stipendio da circa 60 milioni lordi annui.

Al momento, però, l’ipotesi è lungi dal concretizzarsi, poiché non è possibile prevedere esattamente cosa avverrà alla Juve da qui a fine stagione, sia a livello sportivo, sia a livello finanziario. Anche al termine della passata stagione sono circolate voci di un possibile addio di Ronaldo, ma ci ha pensato lo stesso campione lusitano a smentire tutto con un post sui propri profili social. CR7 si trova benissimo a Torino e alla Juventus, soprattutto dalla cacciata di Sarri e dall’arrivo di Andrea Pirlo, nei confronti del quale il portoghese nutre grande rispetto.

Ronaldo via dalla Juve se vince la Champions?

Insomma, molto dipenderà da come si concluderà la stagione 2020-2021. Cristiano è sbarcato a Torino anche per riportare nel J Museum quella Champions che manca da tanti anni e se dovesse vincerla, il ciclo potrebbe considerarsi concluso. Un’esperienza al Paris Saint Germain, squadra comunque molto ricca e competitiva a livello internazionale, potrebbe essere un importante richiamo per il portoghese. Discorso, ribadiamo, prematuro e che potrà essere ripreso più in là. Per ora bisogna attenersi ai contratti e non c’è un motivo concreto affinché Ronaldo vada via con un anno di anticipo.