Ronaldo derubato di un gol in Serbia-Portogallo (VIDEO)

La palla era entrata nettamente, ma nelle qualificazioni Mondiali la tecnologia non c’è

ronaldo gol serbia portogallo

Cristiano Ronaldo e il suo Portogallo letteralmente derubati durante la partita giocata questa sera in trasferta contro la Serbia. Al 93’, il numero 7 della Juventus deposita la palla alle spalle del portiere in uscita con un difensore serbo che interviene in scivolata levando la palla ma dopo che aveva interamente varcato la linea di porta. Né l’arbitro né il guardalinee che seguiva l’azione sul filo sono riusciti a vedere. La rete sarebbe stata decisiva perché avrebbe consentito ai lusitani di superare la Serbia per 3-2 in trasferta. Per tal motivo CR7, ammonito per proteste, ha lasciato il campo prima che l’arbitro emettesse il triplice fischio final.e scagliando a terra la fascia di capitano.

Ronaldo beffato dall’assenza della tecnologia: il video

La questione assai preoccupante è che nel 2021 si giochino delle gare di Qualificazione ai Mondiali, la manifestazione sportiva più importante sulla Terra, senza la tecnologia. Quantomeno la goal line technology, se non si vuole proprio utilizzare il Var, dovrebbe essere a disposizione degli arbitri.