Romero: “Mi giocherò le mie chance alla Juve”, ma Paratici lo venderà

Cristian Romero non rientra nei piani della Juventus, che ha già un difensore centrale in esubero

romero juve paratici

Cristian Romero saluta il Genoa dopo due stagioni ed è ora convinto di potersi giocare le sue chance alla Juventus, club che lo ha acquistato per 26 milioni di euro. “Mi dovrò presentare alla Juventus quando torneranno dalla Champions League – dichiara ad una TV argentina – Hanno deciso che mi avviseranno quando dovrò presentarmi per gli allenamenti. La decisione sarà loro, ma credo proprio che il prossimo anno mi dovrò giocare il posto lì. Sono convinto di riuscire a farmi spazio nel gruppo. Ho un po’ di ansia, perché vestire la maglia bianconera è un sogno che ho sempre voluto realizzare e che ora è molto vicino”.

La Juve lo avviserà quando inizierà il ritiro in vista della prossima stagione, ma la sua presenza al JTC della Continassa sarà solo di passaggio. Maurizio Sarri è già stato chiaro quest’anno: cinque difensori centrali sono troppi, figurarsi sei. L’ex tecnico di Napoli e Chelsea non ruota quasi mai i centrali, perché vuole dare continuità alla linea difensiva e le sue idee non cambieranno di certo per la prossima stagione. Considerato che Chiellini ha rinnovato per un altro anno, dunque, i quattro prescelti saranno il capitano, Bonucci, de Ligt e Demiral. Anche Daniele Rugani, che quest’anno ha trovato spazio solo nel finale di stagione per via dei tanti infortuni, finirà inevitabilmente sul mercato, così come Romero.

Romero alla Juve di passaggio

L’argentino non ha convinto del tutto in questa seconda stagione in Serie A e comunque i quattro centrali scelti danno ampie garanzie e l’argentino sarà inserito in qualche scambio con l’obiettivo di recuperare l’investimento importante. Romero piace all’Atalanta, ma è stato proposto anche ad altri club con cui la Juve sta trattando, anche se fin qui Napoli, Roma e compagnia non sono sembrate particolarmente entusiaste della proposta di Paratici. C’è comunque tutto il tempo per trovare una soluzione.