Roma-Juventus: Pirlo out, Barzagli e Matri Ok

Verso Roma-Juventus. La Juve dovrà fare a meno contro la Roma di Andrea Pirlo. A meno di qualche miracolo, il regista bianconero, uscito anzitempo ieri sera durante la sfida vinta per 2-1 contro il Borussia Dortmund, si fermerà per via di un problema muscolare al polpaccio. Al minuto 37’, l’ex Milan ha avvertito un forte dolore al polpaccio durante uno scatto e si è subito fermato uscendo dal campo per raggiungere la panchina. Al suo posto è entrato Roberto Pereyra e la Juventus è in ansia per conoscere l’esito degli esami strumentali ai quali Pirlo si sottoporrà oggi: è un infortunio analogo a quello patito del 2013 e si temono diverse settimane di stop.\r\n\r\nIn vista della gara contro la Roma in programma lunedì prossimo all’Olimpico, dunque, Allegri dovrà fare a meno di uno dei suoi top player, ma aspetta risposte importanti dai test cui si sottoporranno Andrea Barzagli e Alessandro Matri. Il primo fa parte ormai dei convocati da circa un mese, ma non è mai stato impiegato, nemmeno per qualche minuto, nonostante un incoraggiante amichevole disputata con la Primavera di Grosso. Con la Roma, nel caso in cui la partita si mettesse bene, potrebbe esserci per la ‘Roccia’ uno scampolo di gara. Anche Matri è in crescita e si attende una partitella che si disputerà tra oggi e domani per verificare meglio la sua condizione.\r\n\r\n[jwplayer player=”1″ mediaid=”80291″]