Roma-Chievo: cori contro Pessotto e striscioni anti-Juve

La Roma ha battuto il Chievo con il netto punteggio di 3-0 ma all’Olimpico di Roma è andato ancora in scena l’odio viscerale nei confronti della Juventus. I bianconeri continuano ad essere il primo pensiero dei giallorossi, i cui tifosi hanno esposto in curva uno striscione che riportava: “Dopo furti e soprusi lo gridiamo più di prima: vinci Lupa Capitolina”.

Durante il corso di tutta la partita, cori insultanti nei confronti della Juve, ma anche il becero “Pessotto, buttate de sotto”. Sarebbe stato bello se qualcuno lo avesse fatto notare a Rudi Garcia, tecnico della Roma che ha parlato di “accoglienza vergogna allo Juventus Stadium”. Ora la palla passa al giudice sportivo Gianpaolo Tosel: quale sanzione scatterà nei confronti del club capitolino e dei suoi tifosi?

Foto: Calciomercato.it