in

Ricordate la lista Paratici lasciata al ristorante? La Juve li sta prendendo tutti

lista paratici juve

Nonostante non sia stato ancora annunciato il nuovo allenatore, il mercato della Juve entra nel vivo e ci sono tante coincidenze con la lista che Fabio Paratici circa quattro mesi fa ha lasciato in un locale milanese. Un foglio bianco poi strappato e gettato in un cestino, sul quale erano impressi diversi nomi di calciatori con la relativa valutazione. A pubblicare per primo la foto fu il quotidiano Il Tempo: Romero, Demiral, Chiesa, Milinkovic-Savic erano i nomi più roboanti presenti sul “pizzino” del responsabile dell’area tecnica Juve.

Come confermano le ultime notizie di radio mercato, per Demiral è praticamente fatta, mentre Romero è stato bloccato ma non si sa ancora se sbarcherà a Torino subito o tra un anno. Chiesa e Milinkovic sono obiettivi concreti e in questi giorni sarebbero stati compiuti importanti passi avanti. Tutto tace, invece, su altri nomi presenti sulla lista, come Szobozslai, centrocampista ungherese del Salisburgo che potrebbe essere parcheggiato al Genoa per una stagione.

Nei giorni scorsi, invece, confermato l’incontro di Paratici con Vigorelli, agente di Nicolò Zaniolo, altro nome presente sulla famosa lista. Mentre si attendono novità sul fronte Sandro Tonali del Brescia. Sulla stessa, però, erano indicate anche alcune cessioni, tra cui i baby Muratore e Matheus Pereyra, ma soprattutto un big, Miralem Pjanic, per il quale il PSG si sarebbe chiamato fuori, ma rimane in corsa il Real Madrid. Insomma, se si fosse trattato di uno scherzo ci sarebbero tante, troppe coincidenze. In realtà sul foglio lasciato da Paratici nel ristorante di Milano erano presenti alcuni suoi appunti e il dirigente bianconero mai avrebbe pensato che una volta strappato, qualcuno sarebbe andato nel cestino dell’immondizia a recuperarlo per darlo in pasto ai giornali.

Foto: Sportmediaset