Calciomercato Juventus

Retroscena Matuidi: ecco quando la Juve dovrà pagare i 10 milioni di bonus

matuidi bonus juve

Svelato un dettaglio importante del trasferimento di Blaise Matuidi dal Paris Saint Germain alla Juventus: quello che il comunicato ufficiale non dice

Quanto è costato Blaise Matuidi alla Juve? La risposta è semplice ed è contenuta nel comunicato ufficiale diramato dal club bianconero subito dopo la firma da parte del centrocampista francese. Al Paris Saint Germain andranno 20 milioni più 10 di bonus, una cifra ritenuta esagerata da molti tifosi della Vecchia Signora; un affarone, invece, secondo la stampa internazionale, che considera il calciatore uno dei migliori interpreti nel suo ruolo.

Ad ingannare qualcuno, probabilmente, sono proprio quei 10 milioni di bonus che si aggiungono ai 20 di fisso. Ebbene, come riporta ‘Tuttosport’, non è comunque automatico che il PSG li incassi. I bonus, infatti, sono legati ad obiettivi importanti: per incassare i primi 5 milioni “extra” nel 2018, il Paris Saint Germain deve sperare che Matuidi giochi l’80% delle partite ufficiali, ossia all’incirca 45 sulle 55 attualmente preventivate.

Gli altri 5 milioni, invece, sarebbero incassati dai parigini nel 2020 se e solo se il nazionale francese giocasse l’80% delle partite anche nelle due stagioni successive, ossia 2018-2019 e 2019-2020. Insomma, anche questa volta la dirigenza bianconera sembra aver lavorato come si deve.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi