Raspadori alla Juventus, Carnevali: “Mi auguro questo…”

L’ad del Sassuolo sulla possibile cessione alla Juve del suo attaccante

raspadori juventus

Giovanni Carnevali è tornato a parlare della possibile cessione di Giacomo Raspadori alla Juventus. L’amministratore delegato del Sassuolo è intervenuto giovedì nel corso del seminario “Il metodo Biscardi e i nuovi media” all’Università di Roma Tor Vergata. “Le trattative, se ci saranno, verranno avviate a fine campionato come successo lo scorso anno con Locatelli. Anche se mi auguro – aggiunge – che siano meno lunghe e snervanti. I rapporti con la Juventus sono però sempre stati buoni”.

Raspadori-Juventus: il punto sulla trattativa

La Juve crede molto nel centravanti classe 2000, che potrebbe ricoprire più ruoli nel reparto offensivo, come dimostrato in questi anni al Sassuolo. Il prezzo di partenza, secondo la società neroverde, è di 30 milioni di euro, ma Federico Cherubini potrebbe trovare qualche contropartita tecnica gradita agli emiliani e che potrebbe abbassare l’investimento. Troppo presto, però, per tirare delle conclusioni, visto che al momento una trattativa ufficiale non è ancora iniziata., come confermato da Carnevali.