Raspadori-Juve contatto! Riscatto di Morata ancora lontano

Le ultime novità sulle mosse della Juventus per l’attacco dell’anno prossimo

raspadori juve mercato

La Juve accelera su Giacomo Raspadori, attaccante esterno classe 2000 del Sassuolo. Secondo la Gazzetta dello Sport, il ragazzo rappresenta l’identikit perfetto per Massimiliano Allegri, che vuole giocare in modo diverso dopo l’addio di Paulo Dybala. Raspadori è un ragazzo molto duttile, che in questi anni si è adattato sia al ruolo di falso nueve, sia di attaccante esterno, sia eventualmente di rifinitore. Nessun problema per il suo stipendio, visto che attualmente al Sassuolo guadagna circa 100.000 euro annui, ma bisognerà convincere Carnevali che al solito è titolare di una bottega molto cara. La richiesta è di 30 milioni di euro.

Morata-Juve: riscatto lontano (per ora)

Intanto, la stessa rosea fa il punto sul possibile riscatto di Alvaro Morata dall’Atletico Madrid. La Juventus non ha alcuna intenzione di spendere i 35 milioni di euro precedentemente pattuiti. Il nuovo limite per questa operazione è stato fissato in 15 milioni più 3 di bonus. Al momento la posizione dei Colchoneros è la seguente: il centravanti a loro non serve, ma vogliono cederlo incassando il massimo, quindi niente sconti per ora. Se dopo Dybala, non restasse nemmeno Morata, la dirigenza bianconera dovrebbe acquistare due e non un solo attaccante per la prossima stagione.