Ramsey, ci risiamo: infortunio muscolare col Galles

Problema muscolare per Ramsey nel ritiro della sua nazionale, rientra a Torino per gli esami strumentali

ramsey infortunio muscolare galles

Non solo la positività di Cristiano Ronaldo al Covid-19, la Juventus deve fare i conti anche con l’infortunio di Aaron Ramsey in vista della trasferta di Crotone. Sabato sera, dunque, Andrea Pirlo non potrà contare né su CR7 né sul centrocampista gallese, che si è fatto male proprio durante un allenamento con la sua nazionale. A darne notizia è la stessa federazione gallese: “Aaron Ramsey ha lasciato il gruppo per infortunio e non si recherà in Bulgaria”, si legge su Twitter.

Ramsey due mesi out nella stagione 2019-2020

Un vero peccato, perché Ramsey aveva iniziato la stagione bene con la maglia bianconera. Il centrocampista ex Arsenal si conferma elemento dalla tecnica e dall’esperienza internazionale elevata, ma purtroppo paga la fragilità atletica che ha condizionato anche la sua stagione 2019-2020. Durante il suo primo anno a Torino, infatti, Ramsey è incappato in cinque infortuni che lo hanno tenuto lontano dai campi per un totale di gioco per 60 giorni (due mesi) totali.

Nelle prossime ore il 29enne centrocampista gallese rientrerà a Torino e sarà sottoposto ad esami strumentali che diranno ufficialmente quali saranno i tempi di recupero.