in

Ramsey alla Juventus: già svolte le prime visite mediche

Ramsey visite mediche juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Aaron Ramsey ha svolto ieri a Londra la prima parte di visite mediche con la Juventus. Si tratta di quegli esami preliminari indispensabili per il tesseramento e volti a scongiurare problemi di grave entità, per le sottigliezze ci sarà tempo al termine della stagione, quando il 28enne gallese sbarcherà a Torino per passare dal J Medical. Lo riferisce oggi il quotidiano sportivo Tuttosport, confermando sostanzialmente che tra Ramsey e la Juve sia tutto fatto: contratto di cinque anni con ingaggio che dovrebbe aggirarsi sui 6,5 milioni più bonus.

Altre testate sostengono che fino all’ultimo Fabio Paratici proverà a portarlo a Torino già a gennaio, anche se questo comporterebbe l’esclusione di uno dei centrocampisti attualmente in rosa dalla lista Uefa per la seconda parte della Champions (c’è già Spinazzola fuori dalla medesima). Negli ultimi giorni pare che l’Arsenal si sia detto disposto a scendere anche al di sotto dei 20 milioni per lasciar partire Ramsey con cinque mesi di anticipo, ma a quanto pare la Juventus non vuole andare oltre i 10. Parti troppo distanti, dunque e con questi presupposti, è praticamente impossibile un arrivo anticipato del gallese in bianconero.