in

Ramsey-Juventus: bianconeri ad un passo dal colpo a costo zero

Ramsey Juventus

Aaron Ramsey (28) sarà con ogni probabilità il prossimo colpo a costo zero della Juventus. È quanto riferisce Gianluca Di Marzio di Sky Sport, secondo il quale negli ultimi giorni la dirigenza bianconera si sarebbe portata in vantaggio sulla concorrenza per il centrocampista gallese dell’Arsenal. Ramsey ha fin qui rifiutato tutte le proposte di rinnovo da parte dei Gunners e a partire da febbraio potrà accordarsi con chiunque voglia in vista della prossima stagione. Fabio Paratici si è dunque mosso per tempo e pare che la trattativa con gli agenti del gallese sia ad un ottimo punto.

Commissioni a parte, dunque, la Juventus si assicurerebbe a costo zero un centrocampista moderno e completo, che nelle ultime stagioni è cresciuto notevolmente. Non è un caso, infatti, che su di lui si siano puntati gli occhi di altri top club come il Paris Saint Germain. In Italia ci hanno provato anche Inter e Milan, senza però incontrare il gradimento del calciatore. Ramsey vuole fare il salto di qualità e in questo momento la Juventus è l’unico club italiano che può garantirgli certi palcoscenici. Nonostante la proposta più interessante economicamente sia quella del PSG, il giocatore non sembra gradire la destinazione.

La Juventus rivoluziona il centrocampo?

Insomma, considerato che le voci di un interessamento per Isco e Paul Pogba trovano conferma, l’estate prossima si profila una sorta di rivoluzione nella mediana della Juventus. Chi rischia di più è Miralem Pjanic, già vicino alla cessione l’estate scorsa. Occhio anche a Sami Khedira, che ha da poco rinnovato per altri due anni, ma potrebbe chiudere altrove la sua carriera. In questo caso, però, la dirigenza bianconera svincolerebbe il calciatore, per una sorta di gentlemen agreement: gratis è arrivato, gratis eventualmente se ne andrà. Intoccabili, al momento, Blaise Matuidi, Emre Can e Rodrigo Bentancur, letteralmente esploso in questa stagione.