Ramsey ai Glasgow Rangers: i dettagli dell’accordo

Il centrocampista gallese lascia la Juventus in prestito con diritto/obbligo di riscatto

ramsey glasgow rangers

Aaron Ramsey lascia la Juventus nelle ultimissime ore del calciomercato invernale. Il centrocampista gallese ha detto sì agli scozzesi dei Glasgow Rangers, che nel frattempo avevano già trovato l’intesa di massima con la dirigenza bianconera. L’ex Arsenal cambia maglia con la formula del prestito fino a fine stagione, con diritto di riscatto per i Rangers fissato a 5,5 milioni. Diritto che diventa obbligo in caso di raggiungimento di determinati obiettivi (tra cui la vittoria del campionato), fa sapere Guido Vaciago di Tuttosport. La Juventus pagherà quasi la metà dello stipendio di Ramsey per i prossimi sei mesi (circa 1,5 milioni di euro). La notizia è stata accolta con un tripudio da parte dei tifosi della Juve sui social network.