in ,

Radio Bonucci: “Vogliamo sei punti dalle ultime due partite”

Una partita strana dalla quale nonostante il doppio vantaggio ottenuto con Del Piero e Matri, usciamo con un pareggio che fa sfumare definitivamente le ambizioni di un piazzamento in zona Champions. Dal quello che si è visto in campo è evidente che, in un’annata così tormentata, anche la fortuna ci ha voltato le spalle”. Leonardo Bonucci ha guardato il pareggio contro il Chievo dalla panchina, ma non poteva non commentare dal suo sito ufficiale, come ci ha abituato a fare da inizio stagione. “Il palo clamoroso di Chiellini e quello successivo di Toni testimoniano che quest’anno la dea bendata ha scelto altri lidi. Ma questo non deve distoglierci dalle nostre responsabilità. Quando una situazione del genere infatti si ripete più volte, non ci si può appellare solo alla sfortuna”. Una nota poi sugli ultimi impegni della stagione: “Dovremo necessariamente dare il massimo. Non ottenere sei punti potrebbe significare rimanere completamente fuori dall’Europa. E questo sarebbe veramente troppo per una tifoseria come quella della Juve meritevole di ben altre soddisfazioni”.