Rabiot positivo al Covid: il francese rifiuta il vaccino

Nuovi retroscena sulla positività del centrocampista della Juventus

rabiot vaccino

Adrien Rabiot è in quarantena da sabato scorso, dopo essere risultato positivo al Covid-19. Vi dovrà rimanere ancora per una settimana, dopodiché sarà sottoposto a tampone molecolare e si capirà se, in caso di guarigione, potrà rimettersi a disposizione della Juventus. Come riferisce La Repubblica, intanto, dalla Francia giungono nuove indiscrezioni in merito a questo caso di positività risultato nel ritiro della nazionale transalpina.

Rabiot “no vax”?

Rabiot, infatti, sarebbe uno dei calciatori che rifiuta di fare il vaccino. Non è chiaro se sia propriamente “no vax” o se abbia semplicemente qualche timore particolare. Sta di fatto che non essendoci un obbligo, se non in Premier League, casi come quello del centrocampista bianconero possono saltare fuori di tanto in tanto.