Questo è il miglior Bonucci di sempre e ha superato pure Del Piero…

Con 92 presenze in nazionale Bonucci ha superato Del Piero ed è sempre più leader anche alla Juve

miglior bonucci juventus nazionale

Leonardo Bonucci sempre più leader della Juventus e della nazionale italiana. Ieri sera, il difensore centrale bianconero, 32 anni, ha conquistato un traguardo storico: con 92 presenze in maglia azzurra ha superato Alessandro Del Piero entrando nella top ten dei più presenti in nazionale. Il numero 19 è dunque nella leggenda del calcio italiano, uno stimolo in più per continuare a fare bene dentro e lontano dal terreno di gioco, dove è sempre impegnato in iniziative benefiche.

Bonucci sempre presente da inizio stagione

È un inizio di stagione super per Bonucci, che in un primo momento sembrava patire l’assenza del “gemello” Giorgio Chiellini, ma proprio l’assenza del capitano “titolare” gli ha dato con il passare delle partite una marcia in più. Sempre presente negli 810 minuti giocati dalla Juventus tra campionato e Champions League, esattamente come avveniva con Massimiliano Allegri, Maurizio Sarri non si priva mai di lui. Può cambiare il partner al centro della difesa, ma Bonucci è sempre presente.

Capitano dentro e fuori dal campo

Ereditata la fascia da capitano, il numero 19 la sta indossando sia in bianconero sia in azzurro con grande personalità. È probabilmente il Bonucci più forte di sempre quello che stiamo vedendo all’opera in queste settimane. Più attento e cattivo del recente passato, sembra che le titubanze vissute nel periodo a cavallo tra l’esperienza al Milan e il ritorno in bianconero siano solo un lontanissimo ricordo. Leader assoluto in campo e anche nello spogliatoio, è a lui che Maurizio Sarri e il commissario tecnico Roberto Mancini si affidano per dare una mano ai giovani nel loro processo di crescita a livello nazionale internazionale. Per informazioni, chiedere a Matthijs de Ligt, che sta crescendo proprio all’ombra della storica BBC.