Quante possibilità ha questa Juve di passare il turno con il Lione?

Con 13 gol subiti in 6 partite, ora la Juventus teme per il passaggio del turno in Champions

juve possibilità battere lione

Se lo scudetto rimane ad un passo, i tifosi della Juve si interrogano molto poco fiduciosi sul ritorno degli ottavi di Champions League in programma contro il Lione il prossimo 7 agosto. Dopo aver perso 1-0 in Francia al termine di una prestazione a dir poco pietosa (e non c’era ancora la scusa del lockdown), i campioni d’Italia sono chiamati a ribaltare il risultato in casa. La formazione allenata da Rudi Garcia è stata praticamente ferma per circa 5 mesi e in questi giorni sta provando a preparasi alla sfida dell’Allianz Stadium con amichevoli mirate.

Il Lione si presenta da vittima sacrificale

Il patron de Lione sostiene che la sua squadra non avrà scampo a Torino e che finirà tanto a poco in favore della Juventus, ma dopo quanto visto in queste settimane, c’è strizza anche dalle parti della Continassa. Una sola vittoria nelle ultime 5 partite, 13 gol subiti nelle ultime 6 uscite, la Vecchia Signora dovrà fare due gol ai francesi senza subirne per passare il turno. Alla luce delle statistiche recenti, invece, c’è la probabilità di subirne anche due e a quel punto bisognerebbe metterne a segno quattro. Questa Juventus è in grado di farli?

Questa Juve è pronta per battere Garcia?

La formazione transalpina è tutt’altro che irresistibile, anche se ha recuperato elementi di caratura internazionale come Depay, ma la Juve di Sarri fa maledettamente fatica a creare occasioni da gol (se non su invenzioni dei singoli) e viene praticamente infilata come una lama nel burro. I pronostici rimangono tutti dalla parte dei campioni d’Italia, a chiudere lo scudetto prima (almeno 4 i match point falliti) avrebbe consentito di recuperare energie importanti facendo rotazioni nelle ultime giornate di campionato. Così non è e non c’è più tanto tempo per migliorare nel gioco e nella condizione atletica.