Interviste Partite

Quagliarella torna al gol: “Sempre sentita la fiducia di Conte”

Scritto da Redazione JM

Non segnava dal 19 dicembre 2010, Fabio Quagliarella, quando trafisse in quel di Verona il portiere del Chievo con una fantastica rovesciata a Verona. Oggi contro il Novara il ritorno al gol con uno stacco imperioso di testa: meglio non poteva festeggiare l’attaccante napoletano il rientro da titolare in campionato. Una rete importante, oltre che bella, perché ha consentito alla Juventus di chiudere i conti in un match in cui i bianconeri hanno sprecato molto: \r\n

“364 giorni dall’ultimo gol, ma anche dall’ultima volta che sono stato titolare in campionato – dichiara Quagliarella a fine partita – Quando ho saputo che il mister mi avrebbe messo dall’inizio mi interessava solo cercare la prestazione e questa è arrivata. Il gol è stata la ciliegina sulla torta, da dedicare a Storari e Toni che me lo avevano pronosticato prima della partita. In questi mesi non è stato facile, ma ho sempre sentito la fiducia dell’allenatore e della società, spettava solo a me dimostrare con i fatti il mio valore, tutto il resto sono state chiacchiere”.

\r\n 

Commenta

Jmania.it - 2017

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi