Primavera Juventus: via Zanchetta, panchina a Fabio Grosso

\r\nFabio Grosso è il nuovo allenatore della Juventus Primavera. L’ex terzino della nazionale campione del Mondo 2006 sostituisce Andrea Zanchetta, di cui era già vice dalla scorsa estate. Dopo aver concluso la carriera da giocatore nel 2011-2012 vincendo lo scudetto con la Juve da separato in casa, Grosso ha preso il patentino da allenatore ed è tornato subito a far parte della famiglia bianconera. I risultati di Zanchetta da inizio stagione ad oggi sono stati molto deludenti, sia in campionato, sia in Coppa Italia, sia al Torneo di Viareggio e Marotta e Paratici hanno deciso di sollevarlo dall’incarico e destinarlo ad un uovo ruolo.\r\n\r\nOra a Fabio Grosso il compito di risollevare le sorti di una squadra composta con importanti investimenti  ma che nel proprio girone di campionato si trova solo quarta dietro Sampdoria, Empoli e Torino. C’è comunque tutto il tempo di rimediare: oltre ai risultati, inoltre, Grosso dovrà seguire a grosse linee i dettami tattici della prima squadra guidata da Conte.