Interviste Juventus news News calcio

Poulsen: “Visto che sono da Juve?”

\r\n\r\npoulsenIl danese Christian Poulsen (29) è contento. E’ rimasto alla Juve e si sente di poter dare ancora molto a questa squadra. Alessio Secco, quest’estate, ha provato più volte a venderlo, ma senza risultato. La Juve doveva monetizzare e pensava di farlo cedendo il danese che, nella stagione precedente, non aveva dato prova di essere stato un grande acquisto. Lui, però, non ha mai receduto dal suo proposito di restare a Torino e dimostrare il suo valore. Oggi, a distanza di tre mesi dall’inizio del campionato, Poulsen è un punto fermo per Ferrara. Si fa trovare sempre pronto ad ogni chiamata. Lavora con serietà e passione ed è arrivato a ricevere pubblicamente i complimenti del proprio allenatore. Dalle pagine di Tuttosport, il mediano danese esterna la sua felicità: “E’ vero – dice Poulsen – mi avevano detto che a centrocampo eravamo in troppi dopo l’acquisto di Felipe Melo. Però io non potevo andare via dopo solo un anno. Per me arrivare alla Juve rappresentava una grande occasione dopo le stagioni in Germania e in Spagna. Lasciare sarebbe stato un fiasco. Io volevo e voglio dimostrare appunto il mio buon livello di gioco, voglio dimostrare che in questo club ci posso stare”.\r\n(Credits: Tuttojuve.com)