Pogba a Torino infiamma i tifosi della Juventus e il mercato

pogba torino festa barzagli

Dopo la festa allo Stadium per la premiazione dell’ottavo scudetto consecutivo, la Juventus è stata ospite di Andrea Barzagli, che ha invitato gli attuali ma anche i vecchi compagni. È stato un party d’addio con tanti sorrisi e anche commozione per la “Roccia”, perché il calcio rimane sempre un gioco e alla fine quello che conta sono i rapporti umani. È anche per questo che alla festa erano presenti ex calciatori bianconeri che ora si trovano anche in posti molto lontani. Uno su tutti ha catturato l’attenzione di media e tifosi, ovvero Paul Pogba.

Una foto condivisa sui social network ha confermato la partecipazione del centrocampista francese alla festa di Barzagli. Ed è inevitabile che ora il tormentone riprenda, perché il ‘Polpo’ si è pentito di aver lasciato la Juve per il Manchester United. Tornando in Inghilterra, Pogba aveva dichiarato di essere stato in Italia “in vacanza” senza nascondere di voler vincere con i Red Devils Champions League e pallone d’oro. In realtà negli anni successivi è stata proprio la Vecchia Signora ad andare più vicina al traguardo europeo e ora il campione del mondo è incerto.

Un “Polpo” pregiato

Vuole lasciare l’Old Trafford, ma preferirebbe trasferirsi al Real Madrid, dove ritroverebbe il connazionale Zinedine Zidane. Zizou, però, non è a sua volta convinto di rimanere e fin qui Florentino Perez non è nemmeno andato incontro alle richieste degli inglesi. La proposta è di 120 milioni, contro una richiesta di 150. Una cifra che inevitabilmente spaventa anche la Juventus, che deve fare i conti con un rosso di bilancio di circa 60 milioni. Insomma, per coltivare il sogno bisognerebbe fare importanti sacrifici, tradotti in cessioni eccellenti. Paratici e Nedved sembra ci stiano lavorando.