Pogba, a ore la decisione: in caso di sutura, salta mezza stagione

Dopo il consulto si capirà a quale intervento si dovrà sottoporre il centrocampista francese della Juventus

pogba stop

Ancora poche ore, poi Paul Pogba e la Juventus saranno di fronte all’esito del consulto medico. La lesione al menisco laterale sarà oggetto di un nuovo controllo al termine del quale si prenderà la decisione definitiva. Molto difficile, quasi impossibile che si opti per una terapia conservativa. Con ogni probabilità, come riportano il Corriere dello Sport e la Gazzetta dello Sport, servirà l’intervento chirurgico e in questo caso si è sostanzialmente ad un bivio.

Pogba: artroscopia o sutura?

Nel caso basti l’intervento in artroscopia (pulizia, in sostanza), i tempi di recupero potrebbero arrivare da un minimo di 30 giorni ad un massimo di 60. Se, invece, servirà la sutura, ovvero l’intervento più approfondito, i tempi di recupero stimati sarebbero di 4 mesi. In questo caso, Pogba starebbe fermo fino a novembre e tornerebbe a giocare a ridosso dei Mondiali. Il francese, la Juventus e i suoi tifosi fanno tutti gli scongiuri del caso. uno degli innesti più importanti dell’estate, potrebbe saltare sostanzialmente metà stagione.