Pogba-Juventus: oggi il vertice con vista su De Ligt

Prima della partita contro la Lazio, la dirigenza Juve incontrerà l’avvocato Pimenta per il Polpo e l’olandese

pogba juventus

Si terrà oggi il tanto atteso incontro tra la dirigenza della Juventus e Rafaela Pimenta, avvocato dello staff di Raiola che si occupa degli interessi di Paul Pobga. L’appuntamento, secondo quanto riferisce Tuttosport, avverrà prima della sfida contro la Lazio in programma questa sera alle 20:45. Il vertice è stato fortemente voluto dalla dirigenza bianconera e sponsorizzato da Pavel Nedved, che ha fatto da tramite ricevendo anche riscontri positivi sulla disponibilità del 29enne centrocampista francese.

Pogba-Juventus: c’è il sì del francese

Secondo le ultime indiscrezioni, Pogba avrebbe una proposta del Paris Saint Germain di 12 milioni totali, mentre la Juventus sarebbe disposta ad arrivare al massimo a 10 con i bonus, approfittando anche del Decreto Crescita. Il ‘Polpo’ non vorrebbe scendere sotto gli 11 milioni, ma ritiene Torino casa sua e ci tornerebbe di corsa. Insomma, sembra ci siano margini per trattare e ottenere la seconda firma a parametro zero del francese.

De Ligt pronto a prolungare con la Signora

Attenzione, però, perché secondo il quotidiano sportivo torinese, nell’ambito di questo summit si potrebbe parlare anche di Matthijs de Ligt, difensore olandese di 22 anni in scadenza con la Juve nel 2024. Al termine di questa stagione sportiva scatterà la clausola rescissoria da 120 milioni di euro, anche se al momento sembra difficile che qualche club sia disposto a spendere quella cifra per l’ex Ajax. Inoltre, la volontà del calciatore sembra quella di rimanere alla corte di Max Allegri. Insomma, la discussione potrebbe vertere su un prolungamento fino al 2025 con lo stesso ingaggio attuale. Non c’è sentore di abbassamento della clausola rescissoria, almeno per ora.