Interviste

Pogba, Juventus: “Il Mondiale Under 20 è solo l’inizio”

FBL-WC2013-U20-FRA-URUPaul Pogba, fresco vincitore del Mondiale Under 20 con la Francia, si godrà qualche giorno di vacanza, prima di tornare alla Juventus con rinnovato entusiasmo e con la benedizione di un ex bianconero doc, Didier Deschamps: “Dopo la finale è venuto negli spogliatoi e ci ha fatto i complimenti. Bellissimo trionfare davanti a lui. L’ho ringraziato e ora vorrei imitarlo. Per me è un modello, è stato un grande centrocampista della Francia e della Juventus”, ha detto il ‘polpo Paul’ a ‘Fifa.com’. Ora è tempo di ricaricare le pile, perché ci sarà una lunga stagione da affrontare con la Juve: “Deve essere soltanto l’inizio. L’obiettivo è quello di raggiungere i successi di coach Deschamps, ma per riuscirci devo lavorare parecchio”, ha aggiunto Pogba.\r\n\r\nQualcuno ha criticato il modo con il quale ha calciato il suo rigore nella finale, Pogba lo commenta così:\r\n

“Ho rischiato una penalizzazione per la rincorsa troppo lenta? No, è il mio modo di batterli, mi alleno così anche con la Juventus”.

\r\nIn attesa di tornare al lavoro con la Juventus, il 26 luglio, il suo valore di mercato è ancora aumentato, ma Real Madrid e PSG devono rassegnarsi, la Vecchia Signora lo ha blindato.