Calciomercato Juventus

Pogba alla Juve a gennaio? Ecco cosa dice lui

pogba juve ritorno

Pogba ammette di trovarsi male a Manchester con Mourinho e lascia aperta la porta per un trasferimento alla Juve già nei prossimi mesi

Paul Pogba di ritorno alla Juve? Una suggestione che circola ormai dagli ultimi giorni del calciomercato estivo e destinata inevitabilmente a rinvigorirsi nella prossime sessione di gennaio 2019. Nonostante sia rimasto al Manchester United, il campione del mondo francese conferma proprio in queste ore che il suo rapporto con José Mourinho non sia mai decollato. I due si sopportano malapena, ma il ‘Polpo’ vuole comportarsi da professionista fino all’ultimo giorno in cui vestirà la maglia dei Red  Devils: “Mourinho? Abbiamo una relazione puramente allenatore-giocatore, è vero. Ma darò comunque il 100%, con qualsiasi tecnico del Manchester United”, ha dichiarato Pogba a Sky Sports Germania.

In questi giorni i tifosi della Juventus si sono un po’ divisi: la maggior parte vorrebbe il ritorno del numero 6 francese a Torino, ma una buona fetta dei supporters bianconeri non dimentica le frasi di Pogba al suo ritorno a Manchester. Soprattutto quel “a Torino sono stato in vacanza, ora torno a casa”, che già a suo tempo fece arrabbiare molto i sostenitori della Vecchia Signora. Il perdono a Leonardo Bonucci, però, fa molto ben sperare e in caso di ritorno del francese non ci sarebbero problemi.

“Attualmente il mio futuro è al Manchester, ho un contratto e gioco qui al momento. Ma chi lo sa cosa succederà nei prossimi mesi…”, dice il diretto interessato. I media sostengono che già a gennaio possa essere messo in piedi un affare che però imporrebbe a Marotta e Paratici di fare un importante sacrificio in uscita. E chissà che i due principali indiziati, ossia Dybala e Pjanic, non siano proprio usati come pedina di scambio con il Manchester United per confezionare il ritorno di Pogba.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi