Calcio Internazionale News calcio

Platini contro Perez: “Indecente l’acquisto di Cristiano Ronaldo”

michel_platiniLa grande sfida giocatasi ieri al Bernabeu tra Real Madrid e Milan è stata anticipata da un incontro, del tutto amichevole, tra il presidente delle merengues Florentino Perez, Adriano Galliani ed altri rappresentanti della dirigenza milanista, ed il presidente dell’Uefa Michel Platini.\r\nSicuramente si sarà parlato del futuro del calcio europeo. Ma, altrettanto sicuramente, Platini avrà voluto “richiamare” anche in privato Florentino Perez, anche perchè lo ha fatto successivamente nella conferenza stampa pre-partita. “Ribadisco quello che ho detto tempo fa, e cioè che la cifra pagata dal Real Madrid per C.Ronaldo è qualcosa di indecente. L’importante d’ora in poi sarà non solo che le società abbiano i soldi per pagare i giocatori, ma, come detto più volte, che nessuno debba spendere più di quanto ha effettivamente a disposizione. Entro i prossimi tre anni si devono sistemare i bilanci delle squadre europee“.\r\nQuasi sulla stessa lunghezza d’onda anche il presidente merengues: “Sono in linea di massima d’accordo con Platini, ma allo stesso tempo dico che in questa stagione noi incasseremo circa 420 milioni di euro e solo una parte di questa somma verrà spesa per gestire il club“.\r\nL’incontro, secondo quanto riportato dal “Corriere dello Sport” è anche servito per allontanare le polemiche “spagnole” contro Platini, sotto tiro per la designazione dell’arbitro belga De Bleeckere (che l’anno scorso aveva penalizzato le merengues in Champions contro il Liverpool).\r\n(Credits: Goal.com)