Interviste

Pjanic: “Voci di mercato mi fanno ridere”

pjanic juve adidas

Miralem Pjanic parla all’indomani dell’amichevole vinta dalla Juventus contro il Bayern Monaco e allontana i rumors di mercato

Miralem Pjanic è stato il protagonista ieri all’Adidas Flagship Store Nyc, nel centro di Manhattan, nel corso di un evento organizzato dallo sponsor tecnico cella Juventus che poi è lo stesso del centrocampista bosniaco. Raggiunto dai microfoni di Sky Sport, il numero 5 bianconero ha parlato delle voci di mercato che circolano attorno al suo nome da diversi giorni: si parla di Barcellona, Chelsea e Manchester City: “Io non ho niente da dire in questo senso, si leggono e sentono delle cose che a me fanno ridere, ma io sto qua e cerco di prepararmi al meglio e trovare la forma migliore. Penso ad allenarmi al massimo. Il resto non dipende da me. Dovete parlare con le società”.

Insomma, le avances sembrano piacere a Pjanic, che sorride nel parlarne, anche perché sa che la cosa aumenta il suo potere contrattuale nei confronti della Juventus. Con tre anni ancora di contratto, secondo gli ultimi rumors, l’ex giallorosso avrebbe chiesto alla dirigenza bianconera un aumento da 4,5 a 8 milioni di euro. Dalle parti della Continassa sarebbero disposti ad arrivare al massimo a 6. “Stiamo lavorando bene e stiamo lavorando tanto – continua all’indomani dell’amichevole vinta contro il Bayern . È importante entrare subito in buona condizione fisica e crescere nel gioco in maniera costante. A Philadelphia abbiamo offerto una buona prova, anche se ovviamente siamo solo all’inizio e i margini di crescita sono tanti: vogliamo e possiamo sempre fare qualcosa in più nel gioco. Ma siamo già sulla buona strada. Oltretutto non ci sono stati infortuni e questo è sempre importante. I nuovi, poi, si stanno inserendo bene. Ci sono davvero ottime premesse”.

Insomma, l’impressione è che Pjanic non voglia a tutti i costi andare via dalla Juventus, ma anche che si aspetti un importante aumento di stipendio. Vedremo cosa accadrà in Italia al rientro dalla tournée americana…

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi