Pjanic-Barcellona: Arthur blocca tutto, irrompe il PSG

Il no di Arthur alla Juventus rende più difficile il trasferimento di Pjanic al Barça

pjanic barcellona psg

Miralem Pjanic ha già dato il suo sì di massima ad un contratto di 4 anni con il Barcellona, ma c’è un intoppo. Arthur continua a dire di no alla Juventus e le alternative proposte dai blaugrana ai bianconeri – Vidal o Rakitic, entrambi 33enni – non convincono Fabio Paratici. È per questo motivo che secondo Gianluca Di Marzio di Sky Sport torna fortemente in auge l’ipotesi Paris Saint Germain. Dopo aver giocato con Metz e Lione, il 30enne centrocampista bosniaco potrebbe vestire la sua terza maglia di Ligue.

Pjanic al PSG? Alla Juve piace Paredes

Una soluzione che non dispiacerebbe alla Juve, perché se non riuscisse ad avere Arthur, la Vecchia Signora accoglierebbe di buon grado come contropartita Leandro Paredes, 25enne centrocampista argentino che i bianconeri hanno già seguito quando in Italia ha vestito le maglie di Chievo, Empoli e Roma. Con il PSG il discorso è comunque più ampio e potrebbe riguardare anche Mauro Icardi, che nel frattempo i campioni di Francia dovrebbero riscattare dall’Inter. Insomma, un asse di mercato da seguire con attenzione nelle prossime settimane.

Sarri follie per Jorginho

Più difficile, al momento, che Pjanic finisca al Chelsea. Lo scorso anno i londinesi erano molto interessati, mentre quest’anno sono molto più freddi. Anche in questo caso, la Juventus non si opporrebbe al trasferimento, anche perché con i Blues gioca un calciatore per il quale Sarri farebbe follie: il regista italo-brasiliano Jorginho (29), con il quale ha già lavorato bene al Napoli.