Interviste

“Pjaca miglior acquisto della Juventus”: parola dell’agente

pjaca juventus 2017-2018
Scritto da Redazione JM

L’agente di Marko Pjaca ha rilasciato un’intervista a Radio VS, confermando che nonostante le numerose offerte, il croato rimarrà alla Juve

Marko Pjaca prosegue sulla via del pieno recupero: l’attaccante croato che la Juventus ha prelevato lo scorso anno dalla Dinamo Zagabria per 23 milioni, dovrebbe tornare in campo ad ottobre. Secondo le indiscrezioni riportate da alcuni organi di stampa, il croato rischia di rimanere fuori dalle liste fino a gennaio, quasi certamente da quella relativa alla Champions League. Eppure, la Juve continua a credere molto sul suo talento, come conferma Marko Naletilic, agente di Pjaca, intervenuto a Radio VS:

“Marko in finale di Champions è mancato tanto, sarebbe stato una sicurezza psicologica in panchina. I tifosi della Juve non hanno visto il vero Pjaca - esordisce - , ha un potenziale pazzesco. Potrebbe essere lui il grande acquisto della prossima stagione”.

Lo scorso anno, effettivamente, fino a quando non si è infortunato, è parso assai fumoso e poco concreto, ma le qualità non sono mai state messe in dubbio. Gli serve magari un po’ di fiducia che si riacquista solo con una condizione atletica ottimale ed un impiego continuativo. Certo è che con la concorrenza di quest’anno, giocare per lui sarà difficilissimo.

“Lui sente tanta fiducia da parte dell’allenatore de della società - continua l’agente di Pjaca - . Sente che tutti credono in lui. Marko non teme la concorrenza, anzi è contento che il rosters sia stato allargato con giocatori forti, perché così anche lui migliora in allenamento. Lui è un predestinato. Poi è un giocatore che può fare due-tre ruoli, può fare anche la seconda punta, può fare la punta mobile, non una prima punta, ma una punta che si inserisce. Ha scelto la Juventus quando poteva scegliere altre squadre, che offrivano più spazio e più soldi”.

Qualche rumors di mercato sostiene che alla fine il ragazzo potrebbe accettare un prestito in provincia per giocare con più continuità, ma è un’ipotesi al momento scartata da Naletilic:

“La Juve non ha mai pensato di cedere Marko in prestito, ho parlato con loro per verificare certe informazioni, l’interessamento della Fiorentina. Poi mi hanno chiamato anche squadre dall’estero, ma loro non volevano fare questo discorso. Può essere escluso dalla lista Champions League fino a gennaio? Non lo so, dipenderà dalla sua situazione fisica. Tutte le decisioni della società saranno legate alla sua condizione fisica. Non vedo tanto il problema. Se sarà pronto per aiutare non sarà escluso. Se non sarà pronto, non perde niente, perché non sarebbe pronto da nessuna parte”, conclude l'agente di Pjaca.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi