in ,

Pirlo: “Alla Juve c’è voglia di tornare subito grandi”

Andrea Pirlo è già carico per la nuova avventura con la casacca bianconera ed esterna tutto il suo ottimismo in un’intervista alla Gazzetta: “A Torino si respira il desiderio di tornare grandi. L’impressione è stata ottima fin dal primo incontro con Andrea Agnelli. C’è voglia di fare bene e di puntare in alto”, ha spiegato il centrocampista bresciano al quotidiano sportivo milanese.\r\n“Mi piacerebbe contribuire al bene della squadra che mi ha lanciato nel calcio e resta nel mio cuore, ma come imprenditore sono ancora troppo giovane – ha dichiarato poi Pirlo sulla crisi del Brescia. – Mi dispiace per la retrocessione, ma a Brescia gli industriali non mancano: mi auguro che qualcuno di loro aiuti Corioni. Per quanto mi riguarda, l’idea di chiudere la carriera nel Brescia c’è sempre. Ma ne parleremo fra qualche anno. Lorenzo Tassi, talentino del Brescia ha qualità ma dovrà crescere sereno, senza montarsi e senza abbattersi, con la testa giust”.\r\nInfine, una nota sui neo-campioni d’Europa: “Il Barcellona è la squadra più forte degli ultimi cinquant’anni, come gioca il Barça non gioca nessuno”.