Perquisito agente di calciatori: nel mirino le operazioni Pjanic e Chiesa

In tutto sono 11 le società alle quali la guardia di Finanza ha richiesto la fornitura di materiale

indagato ramadani chiesa pjanic

La Guardia di Finanza torna a farsi vedere presso la sede della Juventus, ma anche di altri 10 club tra Serie A e B. Secondo quanto riferisce l’Ansa, gli uomini delle Fiamme Gialle, coordinati dalla Procura di Milano, stanno eseguendo perquisizioni nei confronti di Pietro Chiodi e Fali Ramadani. Richiesti documenti, anche informatici, alle società Juventus, Torino, Milan, Inter, Verona, Spal, Fiorentina, Cagliari, Roma, Napoli e Frosinone. I reati ipotizzati sono di natura fiscale, ovvero riciclaggio e autoriciclaggio.

Gli affari Pjanic e Chiesa nel mirino della Procura di Milano

Nello specifico, tra gli affari finiti sotto la lente d’ingrandimento ci sarebbero il trasferimento di Miralem Pjanic dalla Juventus al Barcellona e quello di Federico Chiesa dalla Fiorentina alla Juve. Ramadani, sottolinea ancora l’Ansa, ha tanti assistiti in Italia: tra gli altri ci sono il vice-capitano del Napoli, Kalidou Koulibaly, e il tecnico della Lazio, Maurizio Sarri.