in

Perin: distorsione alla caviglia per una bottiglietta

perin infortunio

Mattia Perin si è riaggregato ai compagni della nazionale italiana dopo essersi sottoposto ad esami strumentali sotto l’egida dello staff della Juventus a Torino. L’estremo difensore bianconero è infatti incappato in una leggera distorsione alla caviglia, ma martedì tornerà a disposizione per il match che si disputerà a Parma contro il Lichtenstein. Curioso il modo in cui Perin si è fatto male: secondo quanto riferisce Sportmediaset, il portiere della Juve è inciampato in una bottiglietta d’acqua lasciata sul prato di un campo di allenamento a Coverciano, lamentando un forte dolore alla caviglia. Per fortuna, dunque, le conseguenze non sono state gravi.

Non saranno a disposizione di Mancini per la sfida di Parma, invece, El Shaarawy e Piccini: “Verificata questa mattina l’indisponibilità di Stephan El Shaarawy e Cristiano Piccini per la gara con il Liechtenstein in programma martedì 26 a Parma – recita la nota ufficiale della Figc – , è stato deciso di far rientrare i due calciatori nei propri club per le cure del caso”.