Pellegrini via dalla Juventus? Offerte dall’Italia e dall’estero

L’uscita del terzino consentirebbe di puntare ad un vice Alex Sandro più “affidabile”

pellegrini juventus

La Juventus acquisterà un nuovo terzino sinistro in questa sessione di calciomercato se e solo se partirà uno tra Alex Sandro e Luca Pellegrini. Difficile, quasi impossibile che va da via il brasiliano, che ha praticamente deciso di scegliersi la prossima squadra a parametro zero. Il suo stipendio elevato, comunque, e le sue aspettative alte, non incoraggiano altri club. È così, dunque, che l’ex giallorosso ha più possibilità di partire, ma solo a condizioni che soddisfino la Juve e lo stesso Pellegrini, che vuole giocare con continuità.

Le squadre interessate a Pellegrini

Nelle passate settimane si è parlato tanto di sirene inglesi, con il West Ham in pole position, ma secondo il Messaggero, il terzino sinistro piace anche alla Lazio di Maurizio Sarri. Al momento non c’è una trattativa vera e propria, ma qualcuno spera che il ragazzo sia inserito eventualmente in una trattativa per Milnkovic-Savic. Ovviamente, in caso di partenza di Pellegrini, la dirigenza bianconera dovrebbe poi trovare un sostituto sul mercato e Destiny Udogie è sempre più lontano: il Brighton, club inglese di media fascia, è pronto ad offrire una cifra importante, sicuramente superiore a qualunque club italiano, all’Udinese. La volontà del calciatore sarà decisiva.