in ,

Passo indietro UEFA: rimandato al 2015 il fair play finanziario

uefa_logoLa piena introduzione del «fair play finanziario», che la Uefa vuole imporre alle società di calcio europee, è rimandata dal 2012 al 2015. Lo ha annunciato l’ AD del Bayern Monaco e presidente dell’Eca, Karl-Heinz Rummenigge, dopo la riunione di Manchester. Il fair play finanziario prevede che solo i club con i bilanci a posto e il giusto equilibrio tra entrate ed uscite potranno partecipare a Champions ed Europa League. Qualche anno ancora a disposizione per i furbetti.