Calciomercato Juventus Juventus news

Parte l’assalto Juve a Poli: Ekdal o Paolucci nell’affare

poli-maiconCon tutti gli ultratrentenni che la Juventus si ritrova nella rosa, il minimo Blanc, Bettega e Secco possano fare, invista della prossima stagione, è svecchiare il roster. Non è un segreto, comunque che il Vice Direttore Generale e il DS stiano preparando l’assalto ai giovani più promettenti del panoramana calcistico nazionale e internazionale.\r\nPer il centrocampo in cima alla lista dei desideri c’è l’azzurrino Andrea Poli. Quest’anno il 20enne blucerchiato sta confermando le attese e con Gigi Del Neri ha trovato un posto da titolareinamovibile. Domenica scorsa un emissario del Manchester City lo ha seguito a Marassi nel match con la Lazio. Facile ipotizzare un assalto al giocatore durante il mercato estivo. Anche Arsenal e Tottenham vigilano sul pupillo dell’ad doriano Beppe Marotta e al Milan c’è chi lo ritiene il nuovo Pirlo.\r\nLa Samp dal canto proprio non è intenzionata a fare sconti, per cui la strategia che potrebbe adottare la società bianconera è quella di strappare alla società blucerchiata un’opzione per il prossimo giugno 2011. Per avere successo, i bianconeri dovrebbero mettere sul piatto il prestito o la comproprietà di un giocatore appetibile ai blucerchiati: per esempio Ekdal, ora al Siena, o Paolucci. In ogni casa, l’impresa è ardua, poiché i club inglesi, City in testa, potrebbero mettere sul piatto tanti soldi cash che farebbero comodo a Garrone.

1 Commento

  • Dategli pure Paolucci ma Ekdal deve tornare in casa bianconera, il giovane che cerchiamo in teoria ce l’abbiamo già quindi…

Commenta

Jmania.it - 2017

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi