Paratici alla Roma al termine del mercato? Feeling con Friedkin

Fabio Paratici ha un contratto fino al 2021 con la Juventus, ma la nuova Roma lo vuole come ds

paratici roma friedkin

Fabio Paratici, attuale CFO della Juventus, potrebbe trasferirsi alla Roma una volta conclusasi la sessione di calciomercato. Lo riferisce oggi il Corriere dello Sport, che sottolinea come il sogno per la dirigenza giallorossa da parte del nuovo proprietario del club, Dan Friedkin, sarebbe proprio lo juventino. Da settimane, del resto, nell’ambiente bianconero ha assunto maggiore potere Federico Cherubini, indiziato numero uno a prendere il posto di Paratici (che lo ha voluto fortemente a Torino con sé) qualora davvero ci fosse il divorzio.

Paratici-Roma: il 15 ottobre Assemblea azionisti Juve

Decisiva potrebbe essere la prossima Assemblea degli azionisti convocata per il 15 ottobre. Il quotidiano sportivo della capitale, sottolinea che in occasione di Roma-Juve, in tribuna è stata evidente una particolare confidenza tra Friedkin e Paratici. I due sono stati a contatto ultimamente attraverso l’ad Guido Fienga, per l’operazione Dzeko, che poi non si è concretizzata. Proprio durante questi colloqui, l’amicizia tra la proprietà giallorossa e il CFO bianconero sarebbe aumentata notevolmente, tanto che Friedkin abbia deciso di affidargli il ruolo di DS, attualmente vacante.

Ad Agnelli l’ultima parola

Con la Juventus, Paratici ha un contratto valido fino al 2021 e anche se sono previsti altri innesti in società, l’area sportiva dovrebbe essere confermata almeno fino al termine della stagione. Andrea Agnelli, che tra l’altro entrerà nel nuovo Cda di Fca-Peugeot, ci ha comunque abituato a grandi rivoluzioni in momenti in cui pochi se le attendevano. È proprio di questi tempi, a esempio, che due anni fa ha ricevuto il benservito Beppe Marotta.