Paratici-Marotta: prove di dialogo per Icardi, l’offerta della Juventus

Marotta ha scaricato di nuovo Icardi smentendo Wanda Nara, Paratici torna all’attacco

paratici marotta icardi

Prove di dialogo tra Juventus e Inter per Mauro Icardi. Beppe Marotta ha ieri smentito le parole della moglie-agente Wanda Nara: “Qualcuno che comanda gli ha detto di restare all’Inter”. In molti hanno pensato subito al proprietario dei nerazzurri Zhang, ma il dg dell’Inter ha smentito tutto, affermando che nessuno ha mai chiesto ad Icardi di restare, anzi la posizione del club milanese non cambia. Maurito non è gradito, deve trovarsi un’altra sistemazione, altrimenti continuerà a rimanere fuori squadra.

L’offerta di Paratici a Marotta

Secondo quanto riferisce la Gazzetta dello Sport, durante lo scorso weekend Marotta e Fabio Paratici, l’allievo che deve dimostrare di aver superato il maestro, si sarebbero sentiti. La Juve è disposta a cogliere al volo l’occasione Icardi, ma alle proprie condizioni. La valutazione del centravanti argentino oscilla tra i 40 e i 50 milioni che i bianconeri vorrebbero pagare così: 35 milioni cash e il cartellino di Mario Mandzukic. La proposta non sembra aver incontrato il gradimento dell’Inter, che continua a chiedere in cambio e alla pari Paulo Dybala.

La profezia si avvera?

Nei prossimi giorni ci saranno sicuramente degli approfondimenti, ma c’è chi è pronto a scommettere che la profezia sullo scambio Icardi-Dybala all’ultimo giorno del calciomercato estivo non abbia mai avuto così alte percentuali di avverarsi.