Paratici: “Mai pensato a Guardiola. Nuovo allenatore? Aspettiamo”

paratici guardiola

Fabio Paratici ha parlato del nuovo allenatore della Juventus a pochi minuti dal fischio d’inizio del match con la Sampdoria. Ai microfoni di DAZN, il responsabile dell’area tecnica Juve ha smentito seccamente che il successore di Allegri sarà Pep Guardiola. “Credo che questo sia un mondo un po’ strano in questo momento, perché non abbiamo avuto contatti con Guardiola, non ci abbiamo neanche mai pensato, perché è sotto contratto, per mille motivazioni, quindi mi sembra molto strano tutto questo. Ma questo è il nostro mondo – aggiunge – , lo accettiamo e basta”.

Secondo le ultime indiscrezioni, dunque, la scelta della Juventus dovrebbe ricadere su Maurizio Sarri e Paratici sembra indirettamente confermare che il nuovo tecnico uscirà da una delle finali europee. “Noi abbiamo le idee chiare, lo abbiamo già detto, stiamo facendo le nostre valutazioni, ci sono ancora tante competizioni in corso, quindi, fino a quando non termineranno tutte le competizioni – insiste il dirigente bianconero – , mi sembra giusto anche per rispetto di tutti, rimanere in questa situazione”.

Paratici: “Dybala importante per la Juventus”

Quanto al mercato, la Juventus aspetterà le direttive del nuovo allenatore, poi si stabilirà chi potrà essere sacrificato e chi no in nome del progetto tecnico. “Noi non dobbiamo fare clamore o fare meglio, dobbiamo solo costruire la miglior squadra possibile, quindi agiremo secondo quelle che saranno le direttive anche del nuovo allenatore. Prima di muoverci, aspetteremo questo, quindi con grande calma. Cerchiamo di fare il meglio possibile. Cerchiamo di migliorare ogni anno. Dybala? Paulo è un nostro giocatore, abbiamo grandissima fiducia in lui, ne è la testimonianza l’investimento che abbiamo fatto quattro anni fa , il rinnovo di contratto, quindi sicuramente Dybala è un giocatore della Juventus – conclude Paratici – , un giocatore molto importante per noi”.

Jmania.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.