in

Paratici: “Idee chiare su nuovo allenatore”, ma perché non lo annunciano?

paratici nuovo allenatore juventus

Fabio Paratici, responsabile dell’area tecnica della Juventus, è stato premiato (assieme ad Andrea Barzagli) a margine della manifestazione Gentleman Fair Play 2019. “Si tratta di un premio che si addice alla mia società, a tutti gli ambiti della stessa – ha dichiarato il dirigente bianconero – . Dalla prima squadra alle giovanili. Nelle grandi squadre hai grandi possibilità, hai la fortuna di lavorare con grandi campioni. Ed io ho avuto questa grande fortuna. Sento la pressione di tantissimi tifosi, ma in realtà è un piacere. Quale è stato il mio colpo migliore? Non c’è un colpo in particolare. Io sono prima un appassionato e poi un dirigente di una squadra di calcio. E giocatori come Buffon, Barzagli e Pirlo sono eroi, sono i campioni a cui sono maggiormente affezionato”.

Inevitabile la domanda sul futuro della panchina della Juventus dopo la separazione da Massimiliano Allegri. “Ci vuole pazienza, stiamo facendo le nostre valutazioni, ma abbiamo le idee chiare. Il timing non so diverlo”. Chi sarà dunque il nuovo tecnico della Vecchia Signora e se le idee sono molto chiare perché non è ancora stato annunciato? Qualcuno sostiene da giorni che il nuovo allenatore bianconero è già stato contrattualizzato, ma che si attenda ancora del tempo per l’ufficializzazione.

Nuovo allenatore Juve: perché non lo annunciano?

Si tratta dunque di un allenatore che è ancora in gioco per qualche traguardo (restano le finali di Europa League e Champions League ancora da giocare)? In questo caso gli indizi porterebbero a Maurizio Sarri o Mauricio Pochettino. Eppure c’è chi sostiene che sotto traccia, al di là delle smentite del diretto interessato, la Juventus stia lavorando da molti mesi su Pep Guardiola. Una pista effettivamente difficile da praticare, tanto che Paratici e Nedved avrebbero pronto un piano B che porta ad Antonio Conte o Simone Inzaghi. Ieri sera, intanto, ha preso corpo una voce relativa a José Mourinho, cheavrebbe addirittura in programma un vertice con Andrea Agnelli. Sono giorni caldissimi e c’è una nuova stagione da programmare con il calciomercato in entrata e in uscita. Se non sarà questa settimana, l’annuncio del nuovo allenatore non dovrebbe andare oltre la prossima. Vero Paratici?