Paratici chiama Leonardo: per De Sciglio il cartellino di Kurzawa non basta

Juventus e PSG cercano l’intesa per chiudere lo scambio De Sciglio-Kurzawa, ma c’è un intoppo

paratici leonardo scambio de sciglio kurzawa

Prosegue la trattativa tra Juventus e Paris Saint Germain per lo scambio De Sciglio-Kurzawa, ma c’è un intoppo. Secondo quanto riferisce Calciomercato.com, nella serata di ieri ci sarebbe stato un contatto tra Fabio Paratici e l’omologo Leonardo per provare a sbloccare la situazione e far sì che i giocatori si scambino la maglia già domani. Nei giorni scorsi si è parlato di uno scambio alla pari con valutazione di entrambi i giocatori tra i 20 e i 25 milioni. In realtà, la Juve avrebbe espressamente chiesto il cartellino di Layvin Kurzawa più un conguaglio per lasciar partire Mattia De Sciglio.

> TUCHEL: “HO DATO IL VIA LIBERA ALLO SCAMBIO”

Paratici vuole un conguaglio, la risposta di Leonardo

La posizione di Paratici nasce dal semplice fatto che il 27enne terzino sinistro francese ha un contratto valido fino a giugno prossimo e a partire dal 1° febbraio potrebbe accordarsi gratis con la Juventus per la prossima stagione. De Sciglio, invece, ha ancora due anni e mezzo di contratto ed in teoria monetizzabile ancora per un bel po’ di tempo. La risposta del PSG sarebbe stata secca: scambio alla pari o non se ne fa nulla.