Paradosso Ramsey: gioca più in nazionale che con la Juventus

Da marzo ad oggi ha giocato più minuti col Galles che con la Juve

ramsey juventus galles

Aaron Ramsey continua ad essere un oggetto misterioso alla sua terza stagione alla Juventus. Rientrato per qualche minuto contro la Sampdoria dopo un infortunio muscolare, il centrocampista gallese si è fermato nuovamente per un problema atletico. Nonostante ciò, il ct della Galles Robert Page lo ha convocato ugualmente e proverà ad averlo a disposizione contro Repubblica Ceca ed Estonia. Si tratterebbe di un paradosso, visto che il suo minutaggio continua ad essere migliore in nazionale che con la maglia bianconera.

Ramsey: più minuti col Galles che con la Juventus

Lo sottolinea il giornalista Enrico Turcato su Twitter: da marzo ad oggi, Ramsey ha giocato 6 partite con la sua nazionale per un totale di 447 minuti, mentre con la Juve ha collezionato 11 presenze e 378 minuti totali. Con un contratto in scadenza nel 2023, la Juve ha provato già in estate a piazzare il gallese sul mercato, senza riuscirci. Ci riproverà a gennaio, ma non sarà facile trovargli una sistemazione con la cronaca infortuni che ha e lo stipendio da oltre 7 milioni netti.