in

Panchina Juventus: Agnelli ha scelto Conte

Come vi avevamo anticipato noi di Juvemania.it, ieri è stata la giornata decisiva per la scelta del nuovo tecnico della Juventus. Il riavvicinamento di Mazzarri al Napoli, l’ennesimo tentativo di portare a Torino Villas Boas andato a vuoto, e la difficoltà di richiamare a Torino Deschamps ha convinto la Vecchia Signora a puntare tutto sull’ex capitano Antonio Conte, nelle scorse ore liberato dal Siena in caso di chiamata della Juventus. Si corona così il sogno dell’ex bandiera che più volte negli ultimi anni è stato vicino al grande ritorno, ma mai consumato per una serie di screzi con l’ex AD Jean Claude Blanc.\r\nDue promozioni in A all’attivo (Bari e Siena) e un mezzo fallimento in corsa in A (Atalanta), Antonio Conte corona il sogno di una vita: dai calciatori è considerato un grande motivatore, e ha tra le sue peculiarità la capacità di tirare fuori il meglio anche da calciatori dalle caratteristiche tecniche non eccelse. Particolare da non sottovalutare, poi, la propensione a valorizzare e lanciare i giovani.\r\n\r\n[poll id=”49"]