Calciomercato Juventus Juventus news

Panchina Juve: salgono le quotazioni di Mazzarri e Van Gaal

Scritto da Redazione JM

Secondo quanto riporta l’edizione odierna di ‘Tuttosport’, per la panchina della Juventus sono salite nelle ultime ore le quotazioni di Walter Mazzarri: il tecnico toscano che molto bene si sta comportando a Napoli piace a Marotta (con il quale ha lavorato già alla Sampdoria) sia sotto l’aspetto tecnico che economico. Guadagna infatti 1,8 milioni di euro, cifra che ben si confà al tetto degli ingaggi stabilito dal club bianconero: difficile dunque arrivare a Spalletti, il cui ingaggio è superiore ai 4 milioni di euro, e a Mancini che pretende qualcosa come 7 milioni annui.\r\nIntanto dalla Germania, giungono voci clamorose: la signora Van Gaal due sere fa, in una cena avvenuta in un noto ristorante di Monaco di Baviera avrebbe confidato la possibilità di un prossimo trasferimento a Torino della sua famiglia.

16 Commenti

  • ho letto l’articolo consigliato dal tifoso chuck norris tra i post e condivido ampiamente le questioni che sono sollevate. Lo dico anche io da qualche tempo che individuare il nuovo condottiero è più importante dei nomi e delle fantasie del calciomercato. Io spero che al di là di tutto Marotta e la società abbiano individuato il nuovo allenatore e stiano già lavorando a fari spenti senza fare pressioni sull’attuale allenatore e sull’attuale rosa.

  • è evidente che c’è confusione di ruoli e strategie. Vogliamo una maggiore presenza della dirigenza nelle decisioni che contano!!!

  • Comunque io continuo a non capire perchè Brazzo non abbia praticamente toccato il campo…Alla fine forse era il migliore di tutti nonostante l’età. E in più poteva essere il più malleabile…un vero peccato a mio avviso…

  • Mi chiedo come sia possibile che un essere senziente non capisca che Motta deve essere pagato per stare lontano dallo stadio.La cosa triste è che pur non esistendo l’obbligo di riscatto in italia esiste un accordo Tra Marotta e Pozzo , quindi dovremo pure riscattarlo per provare a svenderlo , tristezza.

  • Mauro, hai centrato in pieno il problema….\r\nDella lista quelli da tenere sono il 5 e l’ultimo (non propriamente uomo di fascia ma come primo cambio della seconda punta o dell’esterno in un 4-3-3), forse Pepe si può riciclare in terzino (non gli manca certo lo spirito di sacrifio),il resto…….alle fiamme!

  • Mi sa che la squadra presentata oggi prenderà una sonora legnata dalla Roma..\r\nMotta è impresentabile, Pepe si darà da fare ma non offre garanzie.\r\nE’ inaudito che una squadra che ha investito tutto sulle fasce abbia proprio là il suo problema!!!\r\nMOTTA\r\nTRAORE\r\nMARTINEZ\r\nPEPE\r\nKRASIC\r\nGROSSO\r\nDE CEGLIE\r\nLANZAFAME\r\nBRAZZO\r\nGIOVINCO\r\nLa Dirigenza ha combinato un caos inimmaginabile

  • Siamo apposto allora… intanto per l’ennesima volta dopo una vittoria e una decente prestazione di Sorensen ripresenta il suo pupillo Motta, voluto da lui a tutti i costi. Non se ne può proprio più…

  • Non importa chi allenerà (io preferirei DECHAMPS) se non gli mettono a disposizione gente valida, campioni si, ma con i controc…i.

  • 7 milioni di euro a Mancini?\r\ne quanto dovremmo dare ad un allenatore vero?\r\nChe scandalo.\r\nMazzari no! è limitato come Del Neri,io andrei sempre sul già collaudato Deschamps(scappato appena conquistata la A per divergenze con la società che non voleva costruirgli la squadra) o Gasperini già allenatore delle giovanili della Juve.\r\nDimentichiamoci nomi come Capello,Lippi,Van Gaal o non vengono o costano troppo e si sa a Torino di soldi non se ne vogliono spendere bene.L’ultima campagna acquisti ne da la conferma per questa dirigenza meglio mille Martinez che uno Zidane che tristezza.

  • Il 3 4 3 è il modulo di Gasperini e penso che sarà lui a venire alla Juve. D’altrode anche zaccheroni aveva questo modulo ma non l’ha mai potuto attuare con la rosa di giocatori che aveva

  • Consiglio per tutti! Leggete l’ottimo articolo di Alessio Epifani su ju29ro.com alla voce “Una panchina da assegnare….”\r\nDirei che racchiude perfettamente QUAL’E’ LA STRADA DA INTRAPRENDERE per la dirigenza (qualsiasi essa sia)nell’immediato futuro.\r\nLa scelta del mister sarà fondamentale per capire chi tenere, chi riscattare e soprattutto chi comprare. Ad oggi, obiettivamente, ci sono giocatori sui quali si dovrà puntare per forza, il primo è Krasic (descritto perfettamente nell’articolo citato), poi Matri e i riscattabili Quaglia e Aquilani (non a quella cifra comunque). In effetti il modulo che si adatta meglio alla contemporanea presenza di questi giocatori (Krasic in primis) è il 4-3-3 o 3-4-3.\r\nDetto ciò a mio avviso bisognerà puntare su un allenatore che sappia plasmare la squadra a seconda delle qualità dei tuoi migliori giocatori (Krasic again) e credo che il tanto benvoluto Conte forse è un pò rigido sul 4-4-2 (remember Del Neri?). Chiaro, Spalletti sarebbe l’ideale (anche per l’esperienza internazionale) ma sappiamo che è molto caro da strappare allo Zenit….\r\nAltri che hanno sempre dimostrato malleabilità di moduli sono ovviamente Capello e Lippi……………………………………

  • hhahahhaah Van Gaal cosi appena rivede Toni si tira giu di nuovo i pantaloni per fargli vedere gli attributi haahah che figatahahahha

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi