in ,

Palazzi convoca Lotito: dovrà spiegare quale sia la nuova cupola del calcio?

Il procuratore federale Stefano Palazzi ha convocato e sentirà nelle prossime ore Claudio Lotito, presidente della Lazio, in merito alle dichiarazioni rilasciate dal numero uno del club biancoceleste nell’immediato post partita, ieri sera contro la Juventus. “E’ tutto scontato quello che stiamo vedendo”, le parole di Lotito che ha ipotizzato la presenza di una cupola nel calcio. Oggetto delle rimostranze il presunto fallo da rigore di Chiellini su Floccari non fischiato dall’arbitro Mazzoleni (nessuna menzione, invece, del rigore plateale su Felipe Melo, ndr). “Quando ho parlato della ‘task force’ intendevo sottolineare non una mia idea personale, ma di una serie di istituzioni che vuole impegnarsi perche’ tutto sia regolare. Mi ricordo il tempo di Tangentepoli, quando si diceva sento un tintinnio di manette. Dico solo che credo nella giustizia, come in passato e’ gia’ accaduto”, ha concluso Lotito, oggi in Lega per l’assemblea straordinaria.