Serie A

Pagelle Atalanta-Juventus: Matri che gol!

Scritto da

FBL-ITA-SERIE A-ATALANTA-JUVENTUSUna Juventus pesantemente rinnovata negli uomini (solo Chiellini e Pirlo tra i “titolarissimi”) e con un gioco che si è espresso a tratti, sbanca l’ “Atleti Azzurri d’Italia”, vincendo contro l’ Atalanta col minimo sindacale (0-1).  A decidere la partita un bel gol di Alessandro Matri su uno splendido assist di Pirlo. I bianconeri dietro soffrono molto e Denis si fa sentire con le sue incornate; nel finale le squadre si allungano, favorendo lo spettacolo. Brutte scene tra gli spalti, dove le due tifoserie si lanciano oggetti e fumogeni: dopo  l’interruzione della gara Conte, Marchisio, Denis & Co. mitigano gli animi facendo riprendere il gioco.

ATALANTA

Il migliore DENIS 6,5 : l’unico a rendersi pericoloso per i Bergamaschi.

Il peggiore MORALEZ 5 : non si sente per tutto il match.

JUVENTUS

STORARI 6 : nonostante gli orobici si affaccino molto in avanti, non corre seri problemi.

CACERES 6 : fa buona guardia su Moralez con ottime chiusure; meno bravo nel disfarsi del pallone, su due rinvii prende due volte l’avversario mettendo in pericolo i suoi.

MARRONE 6 : un piccolo passo indietro rispetto alle altre uscite; piedi buoni ma perde quasi tutti i duelli aerei con Denis.

CHIELLINI 6,5 : non corre rischi con chiusure pulite e precise.

ISLA 6+ : ancora lontani i tempi di Udine, ma 90’ di buon calcio; peccato che Matri non abbia approfittato del suo assist.

PADOIN 6 : prova “ombrosa” dell’ex di turno … molta quantità a centrocampo. (dal 68’ VIDAL 6 : cerca la rete, ma senza fortuna).

PIRLO 6,5 : Bonaventura fa buona guardia su di lui, ma appena ha un piccolo spiraglio sforna assist come quello in occasione del gol del vantaggio; nel resto del match però non è il solito Pirlo, perde molti palloni, interstardendosi  nei dribbling.

GIACCHERINI 6 : tanta corsa per il pupillo di Conte, che però fallisce delle succulente occasioni da rete.

DE CEGLIE 6+ : una cavalcata coast to coast dalla difesa in attacco fino ad essere abbattuto; buona prestazione di Paolino. (dal 76’ PELUSO 6).

MATRI 7- : splendido movimento tra le linee, ottimo stop a seguire e bellissimo gol a trafiggere Consigli. Purtroppo spreca una ghiotta occasione sull’assist di Isla.

QUAGLIARELLA 6- : si vede e si sente poco la davanti. (dal 68’ ANELKA 6: bella palla servita a Giaccherini che non ne approfitta; mi piacerebbe vederlo in campo titolare per valutarlo meglio).

[gallery ids="66390,66389,66388,66387,66386,66385,66384,66383,66382,66381,66380,66379,66378,66377"]

Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

 

2 Commenti

  • Aspettavao di vedere giocare in una partita seria le seconde linee, non una gran gara, però vincere a bergamo non è mai facile…\r\ni migliori Matri e Pirlo, salvo De Ceglie e Chiellini e chi è entrato dopo \r\nper il resto mi deludono un pò tutti\r\nquando ti danno le opportunità di giocare dovresti cercare di fare qualcosa di più

  • Io vorrei sapere che genere di Juve ha in mente Conte, non capisco se la tecnica individuale è importante per lui oppure no.\r\n\r\nViste le sue preferenze per Giovinco nei confronti di Matri e Quagliarella, sembrerebbe di sì, ma allora perchè tra i suoi pupilli ci sono Padoin e Giaccherini, due coi piedi a forma cubica, due che sbagliano sistematicamente lanci di 20 metri.\r\nFateci caso, l’unico modo che hanno di non perder palla e con un retropassaggio, ma passaggi in verticale zero, anzi meno di zero.\r\nNon pretendo certo i piedi di Pirlo o Pogba, ma anche Vidal ad esempio ogni tanto fa un lancio perfetto e quelli che sbaglia li sbaglia di pochi metri di solito.\r\nPadoin e Giaccherini, nel momento in cui devono fare un passaggio in avanti più lungo di 3 metri, assumono improvvisamente la stessa precisione di un lanciatore di martello!\r\nAvranno corsa, cuore, okay, ma è questa la Juve che vogliamo? Nel mentre leggo che Marchisio potrebbe andare di qua, che Vidal potrebbe andare di là… \r\nRipeto: vorrei sapere che Juve ha in mente Conte.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi