Ottavi Champions League: le possibili avversarie della Juventus

Lunedì 16 dicembre il sorteggio a Nyon, da evitare Real e Tottenham

ottavi champions league juventus

La Juventus si è qualificata da prima nel proprio girone e sarà dunque inserita nell’urna numero uno dei sorteggi per gli ottavi di Champions League. Appuntamento lunedì prossimo a Nyon, quando Maurizio Sarri e i suoi conosceranno la prossima avversaria verso la via per la finale di Istanbul.Per la prima volta nella storia della competizione, si qualificano per gli ottavi di finale solo club dei top 5 campionati europei, ragion per cui il livello di competizione sarà elevatissimo. Ci saranno tre italiane, altrettante tedesche, quattro spagnole e altrettante inglesi, due francesi.

Ed è proprio ad una delle due francesi che guarda la Juventus: il Lione di rudi Garcia sembra essere l’avversaria più abbordabile nell’urna numero 2, quella delle seconde qualificate. Si spera di evitare ovviamente il Real Madrid, oltre al Tottenham di un Mourinho che quando gioca contro la Juve moltiplica sempre le motivazioni dei suoi. Non fanno molta paura il Borussia Dortmund visto nel girone eliminatorio dell’Inter e il Chelsea di Lampard, che però cresce assai rapidamente con i suoi ragazzini terribili. Più difficile sarà il compito di Napoli e Atalanta, che incontreranno una delle prime classificate (esclusa la Juventus e la squadra che ha vinto il rispettivo girone).

Sorteggio ottavi Champions League: le due urne

Urna 1: PSG (Francia), Bayern Monaco (Germania), Manchester City (Inghilterra), Juventus (Italia), Liverpool (Inghilterra), Barcellona (Spagna), Lipsia (Germania), Valencia (Spagna).

Urna 2: Real Madrid (Spagna), Tottenham (Inghilterra), Atletico Madrid (Spagna), Napoli (Italia), Borussia Dortmund (Germania), Lione (Francia), Chelsea (Inghilterra), Atalanta (Italia).